Smooth Gallery

Osteoporosi PDF Stampa E-mail

“Di cosa sono fatte le ossa?” A questa domanda la maggior parte delle persone replica sicura: “Le ossa sono fatte di Calcio!”.

Questo è vero fino a un certo punto: tolta l'acqua, insieme al Calcio nelle ossa bisogna ricordare la presenza di Fosforo, Magnesio e sopratutto di proteine indispensabili per la formazione del tessuto osseo.

La struttura scheletrica è in continuo rimaneggiamento, e in ogni momento viene depositata e rimossa sostanza ossea in un equilibrio dinamico finemente regolato da segnali interni ed esterni come lo stimolo meccanico, il giusto apporto di proteine e il corretto bilanciamento di Calcio e Magnesio.

Il movimento fisico moderato è forse lo stimolo più importante per favorire la mineralizzazione ossea. L'attività fisica deve essere parte integrante di ogni giornata fin dalla più tenera età e deve essere mantenuta per tutta la vita. Muoversi significa prima di tutto prevenire l'osteoporosi.

Contro l'osteoporosi è importante affiancare l'integrazione di Calcio con un pool completo di minerali indispensabili per attivare tutti i sistemi enzimatici per la costruzione delle ossa.

I minerali più importanti sono Magnesio, Zinco, Rame e Molibdeno che sono fondamentali per avere ossa e denti sani.

Il Magnesio in particolare è fondamentale per utilizzare correttamente il Calcio. In affiancamento al ruolo dei minerali non si può non citare la Vitamina C e l'Oxiprolina che contribuiscono alla normale sintesi del collagene indispensabile per la salute di tutta la struttura scheletrica.

Oximix Multi +
Un pool completo di minerali con l'aggiunta di Vitamina C per attivare tutti i sistemi fisiologici indispensabili per la sintesi di tessuto connettivo e ossa sani. Si utilizzeranno 5 ml o una capsula a prima colazione per cicli di circa 40 giorni serenamente ripetibili più volte nel corso dell'anno.

Magnesio +
Per un integrazione specifica di Magnesio necessario per avere ossa e denti sani. Si utilizzeranno 5 ml in mezzo litro d'acqua da bere durante la giornata o alternativamente una compressa a ogni pasto per cicli terapeutici di circa 40 giorni ripetibili nel corso dell'anno.

osteoporosi