Smooth Gallery

Prevenzione invernale: l'influenza PDF Stampa E-mail

Comincia l'autunno ed ecco qualche avvisaglia delle malattie da raffreddamento.

Con l'abbassamento improvviso delle temperature può capitare di prendersi un brutto raffreddore.

Non tutti i mali vengono per nuocere: una banale infezione virale scontata in autunno rende il sistema immunitario più pronto e reattivo per fronteggiare i mesi invernali.

In ogni caso meglio cominciare fin da subito a fare prevenzione in modo dolce supportati dalle migliori soluzioni naturali.

Minerali come manganese, rame, zinco e selenio contribuiscono al normale funzionamento del sistema immunitario e insieme alla vitamina C possono essere utilizzati nella prevenzione delle malattie da raffreddamento.

Per i soggetti allergici è utile in fase preventiva aggiungere anche del Ribes nigrum per la sua azione antinfiammatoria specifica che favorisce il benessere di naso e gola.

In acuto meglio affiancare la Propoli che contribuisce a potenziare le difese immunitarie dell'organismo aumentando la resistenza contro gli agenti esterni.

Oximix 1+ Immuno
Per la prevenzione 5 ml a prima colazione in abbondante acqua o succo per tutto il periodo freddo dell’anno, da ottobre a marzo. Per i bambini sono sufficienti 2,5 ml da miscelare negli alimenti con le stesse tempistiche.

Oximix 3+ Allergo
Da preferire nei soggetti allergici per una prevenzione invernale efficace che tenga conto anche della reattività allergica. Si utilizzeranno sempre 5 ml a prima colazione in abbondante acqua o succo, da ottobre a marzo.

Dria propoli Spay e Dria propoli Gocce
In acuto 10 spruzzi di Dria Propoli Spray, direttamente in gola, o 40 gocce di Dria Propoli Gocce, diluite in un po' d'acqua, 1-2 volte al dì fino alla risoluzione della sintomatologia da affiancare alla terapia preventiva.

prevenzione_2013_driatec